Premio Gaetano Marzotto: Rice House, Milk Brick e Wiseair finaliste al Premio Italcementi
2 Ottobre 2019 - Anna Manicone

Sono ben 3 (su un totale di 5) le startup accompagnate da Impact Hub Milano e FabriQ (l’incubatore del Comune di Milano) a concorrere per il Premio Speciale Italcementi | HeidelbergCement Group nell’ambito del Premio Gaetano Marzotto.

Rice House, premiata al Premio Gaetano Marzotto ed incubata da Impact Hub Milano, Milk Brick, vincitrice del premio assegnato da FabriQ e Wiseair, accelerata da FabriQ nell’ambito della Call FabriQ Quarto 2018, competono, infatti, insieme a ISAAC e Arginare per il premio speciale Italcementi, dedicato a startup che intendono offrire soluzioni innovative di prodotto e/o processo nel business cemento e/o calcestruzzo nel campo del Building Materials, Building/Real Estate Tech, Forniture/Design Tech, Green/Energy Tech, Nuovi Materiali/Nano Tech.

Il premio è rivolto ad entrambe le categorie di Concorso del Premio Gaetano Marzotto Premio per l’impresa e Premio dall’idea all’impresa e consiste in:

  • affiancamento di 6 mesi/1 anno in funzione della complessità del progetto;
  • studio della soluzione ed eventuale implementazione presso i.lab, laboratorio di ricerca;
  • produzione pilota e test sul campo sulle possibili applicazioni presso il centro validazione prodotti GPI – Global Product Innovation;
  • supporto Proprietà Intellettuale.

Il valore del Premio

50.000 euro in percorso di affiancamento. Il Premio non sarà corrisposto in denaro.

L’annuncio del vincitore sarà dato giovedì 21 novembre a Roma in occasione della Finale della nona edizione del Premio Gaetano Marzotto.