Impact Hub SB per Better Incubation
5 Maggio 2022 - Anna Manicone

Better Incubation è un programma finanziato dalla Commissione Europea e organizzato da LIAISE (Linking Incubation Actors for Inclusive and Social Entrepreneurship project) volto a sviluppare percorsi di incubazione inclusiva rivolti a gruppi sottorappresentati nel mondo imprenditoriale europeo. 

Il programma è implementato da una rete di partner europei:

  • Impact Hub: il network europeo degli incubatori dedicati alla generazione dI impatto
  • EBN: European Business and Innovation Centre Network (EBN) è la principale associazione paneuropea di organizzazioni di supporto alle imprese
  • EVPA: European Venture Philanthrophy Association – L’associazione di riferimento fondi di impact investing, venture philanthrophy e fondazioni di erogazione

Impact Hub Milano si è focalizzata sul tema della disabilità. Nell’ambito del programma ha accompagnato 3 progetti che vi presentiamo qui di seguito.

 

Progetto SP.AR.VI.eri 

Sparvieri è un acronimo che sta per Sp- Spazio AR-Arti Vi-Vita  e-ecommerce r-realtà i-inclusiva. Il progetto intende promuovere esperienze artistiche e culturali – eventi, workshop, formazione, mostre, happening, produzione e vendita di oggetti d’arte – con l’obiettivo di integrare persone con disabilità motoria nel tessuto sociale. Il progetto nasce come “ala” autonoma della Cooperativa Spazio Vita Niguarda onlus, da 3 liberi professionisti (di cui 1 disabile motorio) che intendono ampliare l’offerta costituendo uno spazio culturale e artistico facente capo all’Atelier. 

 

Blog Fata Madrina 

Alice Greco, grazie al percorso con Impact Hub ha aperto un blog, di cui è ideatrice e autrice. Sul blog Alice racconta la routine quotidiana di una ragazza con disabilità motoria e avventure entusiasmanti da cui trarre spunto. L’idea di fondo del blog è che passioni, desideri e progetti possono prendere vita e che talvolta è più facile a farsi che a dirsi. Date una lettura: https://fatamadrina.altervista.org

 

Wheelchair Kart

Wheelchair Karting nasce con l’idea di trasmettere, attraverso la Kart-Terapia, le emozioni e l’adrenalina della pista. Il team vuole  renderla un’emozione accessibile a tutti attraverso l’accompagnamento di persone con disabilità verso la consapevolezza che è possibile rimettersi in gioco e superare i propri limiti. Visita il sito: www.wheelchairkarting.com