IHM Acceleration 2019: i nomi delle startup selezionate
29 Novembre 2019 - Anna Manicone

Ieri sera si è concluso il Pitch Day 2019, evento durante il quale le 13 startup pre-selezionate hanno avuto la possibilità di presentarsi davanti alla commissione di valutazione,  composta da membri del team Incubation di Impact Hub Milano, da alcuni investitori dei club di business angels Impact Angels e Angels4Women e da alcuni rappresentanti dei partner (Invitalia, ELIS con Italy 4 The Planet e Fondazione EY).

I VINCITORI

Ecco i nomi delle 5 startup che si aggiudicano la quarta edizione della call for equity IHM Acceleration, portando così a circa 30 le startup in portfolio IH Milano:

FOODLOGICA

FOODLOGICA è l’azienda di logistica sostenibile leader sulle consegne B2B dell’ultimo miglio per produttori alimentari, ristorazione e l e-commerce. FOODLOGICA è un’impresa sociale fondata sulla missione di rendere l’ultimo miglio della filiera alimentare a impatto zero. Impostando hub operativi completamente elettrici ai margini della città, FOODLOGICA è in grado di minimizzare i tempi di consegna per l’ultimo miglio. La nostra flotta di veicoli elettrici e refrigerati è equipaggiata al meglio per risolvere complessi problemi di trasporto da piccoli a grandi volumi, da una a qualsiasi numero di fermate, dalla consegna rapida nel centro della città, al cross-docking fino a mantenere la catena del freddo. Ciò significa che FOODLOGICA offre la flessibilità e l’approccio di una start-up, ma gli standard professionali di un corriere tradizionale.

I.am

I.am unisce il mondo reale a quello digitale applicando la Realtà Aumentata alla vita di tutti i giorni.

NIB biotec

Oggi la diagnosi di tumore alla prostata viene posta tramite biopsia prostatica, procedura indicata a quei soggetti risultati sospetti ad un esame del sangue preliminare, il test del PSA. Purtroppo la bassa specificità di questo esame porta 2 uomini su 3 ad eseguire una biopsia non necessaria, perché sani. Noi abbiamo individuato una combinazione di molecole a livello urinario in grado di discriminare un soggetto sano da uno malato molto meglio del test del PSA. Attualmente siamo impegnati nella costruzione di un biosensore su carta per dare al medico e al paziente una indicazione ad effettuare una biopsia prostatica più affidabile, a basso costo e in tempi rapidi.

Renoon

Renoon is an online platform (website and app) that aggregates fashion items by previously selecting them based on the principle of material circularity and supply chain transparency. Renoon is a new way for fashion brands to communicate sustainability to users and for branded materials to initiate a direct conversation with the end consumer. We partner with innovative raw material suppliers, garment producers and brands to create a unique platform to enable consumers to shop consciously being informed in a consistent and easy way regarding the clothes they buy. Consumers who are becoming more and more interested in the topic, do not have a destination where they can search and find sustainable alternatives and where all efforts from different brands are aggregated for a convenient, enjoyable online experience.Renoon has proprietary technology that allows real time aggregation of data and it is planning to expand its tech platform to aggregate additional fashion consumption methods, as well as provide a more personalized experience. Our uniqueness lays in the ability to maintain the real time availability of any kind of item that is currently being sold online. We are using this technology to make it easy for people to shop consciously and have aggregated information in a confusing market. Renoon’s sustainability framework is created together with industry experts and supply chain players. We have built an MVP of the website and app that we will use in the next two months to launch in Amsterdam and to create a first user base.

Tackpay

TackPay è una startup fintech impegnata nello sviluppo di una piattaforma mobile che abiliti all’invio ed alla ricezione di mance digitali, con l’obiettivo di creare valore per ogni tipologia di utente coinvolta. Il nostro settore di riferimento è quello dell’hospitality; partendo dalle mance ci aspettiamo di entrare nelle abitudini di imprese, clientela e forza lavoro e di espandere poi la nostra offerta. Nel breve periodo gli elementi su cui faremo leva saranno una nuova allocazione diretta e meritocratica delle mance e l’utilizzo del feedback rilasciato dalla clientela quale risorsa per valorizzare le competenze della forza lavoro e per migliorare il servizio offerto dalle attività.

Le prossime fasi del percorso

Le startup selezionate avranno accesso al programma del valore complessivo di 300.000€ in seed money e servizi di accelerazione. Il percorso avrà la durata di 6 mesi e prevede mentorship e tutorship per sviluppare i progetti d’impresa dal punto di vista del business e della tecnologia. L’inizio ufficiale è previsto per il 9 Dicembre 2019 in occasione del kick-off. 

IH Milano metterà a disposizione i suoi spazi di coworking presso la sede di Via Aosta 4/A per consentire opportunità di networking con le altre realtà presenti. L’obiettivo è quello di preparare le startup alla fase ready to invest. Il programma culmina infatti con Investor Day, dedicato alla presentazione dei progetti ad una platea di investitori specializzati.

I numeri della call 

In fase di iscrizione sono arrivate 158 manifestazioni di interesse: di queste 90 sono le application ritenute formalmente idonee. Numeri che confermano ogni anno di più l’interesse verso il percorso di accelerazione. Più della metà delle candidature provengono dal Nord Italia. A seguire il Centro Italia e il Sud Italia-Isole. Ben 15 startup hanno carattere internazionale. Per quanto riguarda il genere, circa un terzo delle startup sono “al femminile”, ovvero progetti la cui governance è formata per la maggior parte da donne. Il 77% invece è di startup gestite per lo più da uomini.


Il percorso IHM Acceleration 2019 è realizzato in partnership con ELIS nell’ambito del programma Italy4ThePlanet, con il supporto di Invitalia e di Fondazione EY e grazie al finanziamento di IHM Club Deal e ai club di business angels Impact Angels Angels4Women.

Per ulteriori informazioni sul programma: [email protected]