Sort by:

L'orto nel campo profughi

Un orto dove non te l’aspetti, in cui si coltivano fagioli, gombo, zucche, meloni, arachidi. E ancora patate, carote, cipolle, peperoncini, insalata, prezzemolo, peperoni, barbabietole, melanzane, dah rosso, cavoli, mele e menta. Un uomo che va avanti nonostante tutto: Himba,…