Caricamento Eventi

Hub Talks – Profitto & sostenibilità, dal compromesso all’innovazione

Green, sostenibilità, impatto zero. Concetti ormai diffusi che rischiano di suonare vuoti. Mercoledì 20 febbraio ore 18.30-20.30 ad Hub Milano vorremmo passare dalle parole ai fatti mettendo a confronto prospettive ed esperienze radicalmente diverse.

Come riduce l’impatto ambientale chi ha a che fare con l’edilizia e il cemento? E chi ha a che fare ogni giorno con i mezzi di trasporto in una metropoli come Millano? Profit e non profit. È proprio questo il punto? La sostenibilità è solo frutto di compromessi oppure c’è un matrimonio possibile con il business, che magari fa nascere innovazione?

Hub talk non è solo una chiacchierata, ma un’opportunità per fare networking con chi non ti aspetti, di scambiarsi contatti e punti di vista, di condividere good practices e ascoltare l’esperienza di diversi attori, profit e non profit, senza preconcetti per provare a capire quale può essere la tua strada, magari un progetto innovativo al quale nessuno ha ancora messo mano.

Format

Dopo una breve introduzione, i tre relatori avranno 5 minuti di tempo per rispondere alla stessa domanda, e questo si ripeterà tre volte. Sostenibilità impatto e compromessi saranno le parole chiave, ma sempre e rigorosamente calate nel concreto dell’esperienza e in good practices dalle quali si può trarre ispirazione. Seguirà un dibattito con il pubblico di 45 minuti, all’insegna del confronto diretto in cui ognuno può dare il proprio contributo.

Panel

Simone Montonati – Eliante Simone è biologo e si occupa dal 1998 di nalisi e gestione ambientale, conservazione della natura, educazione ambientale, educazione energetica. Dal 2005 è socio di Eliante, cooperativa sociale attiva nel campo della conservazione della biodiversità e della sostenibilità ambientale, per la quale ha gestito numerosi progetti pilota finanziati dalla Comunità Europea sulle nuove tecnologie applicate all’educazione enegetica. @eliantemilano

www.eliante.it

Miles Parisi – ATM Se i conducenti dei bus a Milano adottassero uno stile ambientalista al volante (senza strappi e frenate brusche), ci sarebbero 5,5 milioni di euro in più all’anno e 4 mila tonnella¬te di anidride carbonica in meno nell’aria che respiriamo. Parola di Miles Parisi, Energy manager di Atm e responsabile del progetto di riduzione delle emissioni di Co2 attraverso il recupero dell’energia frenante dei treni della metro.

www.atm-mi.it

Stefano Gardi – ItalCementi Stefano è direttore del dipartimento per lo sviluppo sostenibile di Italcementi, alle prese con la difficile sfida di far incontrare le azioni di business con l’agenda delle politiche di sviluppo sostenibile, ponendo ogni volta nuovi target e traguardi.

www.italcementi.it/ITA/Sviluppo+Sostenibile/

Date
Feb 20th
Duration
Location
B22_IHM_website__partner feature photo
Register
Price